Alia Skin Care,  Collaborazioni,  Review

Crema Viso Anti-age Alia Skin Care

Nel mese di Marzo abbiamo avuto il grande piacere di avviare una collaborazione con l’azienda Alia Skin Care e dopo due mesi siamo pronte a parlarvene qui, nel blog.
La linea “Alia Skin Care” nasce dalla creazione della Dott.ssa Debora Pollina, originaria di Trapani, siciliana come tutte noi del team, e da alcuni anni impegnata attivamente nel settore della cosmesi naturale e dell’integrazione alimentare.
Il suo obiettivo è di investire sulle risorse e sulle tradizioni del territorio realizzando prodotti di alta qualità. Prodotti realizzati mirando alla multifunzionalità della cosmesi tramite l’alto concentrato di principi attivi; infatti, ogni ingrediente agisce da solo e in sinergia con gli altri per migliorare l’ aspetto della nostra pelle. Il tutto è valorizzato nell’estetica dalla tradizione della pittura su maiolica, forma di arte tipica siciliana.
Il packaging dei prodotti presenta, infatti, forme di espressività e opere uniche realizzate da un’artista locale trapanese Giuliana Cordio, all’interno del suo laboratorio artigianale “Di cotte e di crude”.
Il prodotto che abbiamo avuto modo di testare è la crema viso anti-age, con estratto di malva che agisce come emolliente e lenitivo, l’acido ialuronico che favorisce l’idratazione cutanea e, infine, l’olio di argan che svolge un’importante azione antiossidante.

Tutte noi abbiamo deciso di testare la crema per valutarne il comportamento in diversi tipi di pelle (mista e secca) e la multifunzionalità. L’azienda, infatti, ha avuto la premura di spiegarci i diversi modi in cui poter utilizzare la crema viso, cioè:

  • Come crema viso anti-rughe;
  • Come crema viso lenitiva & calmante, ideale per pelli sensibili e irritabili (anche con cuperose e rosacea);
  • Come primer, quindi usata prima del trucco grazie al suo potere opacizzante;
  • Come contorno occhi e labbra;
  • Come crema contro inestetismi cutanei.

Non abbiamo potuto valutarne l’efficacia come crema anti-rughe, avendo tutte noi dai 25 anni in giù, ma l’abbiamo messa alla prova nelle altre funzioni.

INFORMAZIONI GENERALI SUL PRODOTTO

Contenuto: 50 ml

Costo: 26,50 €

INCI: Aqua, Cetearyl alcohol, Undecane, Glycine soja oil, Glyceryl stearate citrate, Caprylic/capric triglyceride, Glycerin, Tridecane, Simmondsia chinensis seed oil, Argania spinosa kernel oil (*da agricoltura Biologica), Butyrospermum parkii butter, Glyceryl oleate, Prunus amygdalus dulcis oil), Malva sylvestris leaf extrac, Aloe barbadensis leaf juice, Sodium hyaluronate, Tocopheryl acetate, Citrus aurantium amara flower,Citric acid, Hydroxyethylcellulose, Sodium benzoate, Potassium sorbate, Phenoxyethanol.

Profumazione: molto buona, floreale. Non contiene profumo.

Reperibilità: www.alia.bio

LA NOSTRA ESPERIENZA

PELLE SECCA E CON CUPEROSE

Io, Claudia, ho testato il prodotto sulla mia pelle secca e con cuperose. Vado sempre alla ricerca di creme molto idratanti e nutrienti; infatti, se la crema non è sufficientemente idratante la mia pelle, dopo qualche minuto dall’applicazione, risulta arida e con pellicine. Inoltre ho bisogno di prodotti molto sensibili, che non provochino ulteriori rossori nel mio viso, già segnato dalla cuperose. Spesso, infatti, utilizzo creme anti-age (nonostante abbia 25 anni) perché più adatte al mio tipo di pelle. Per tutti questi motivi sono stata entusiasta di provare la crema Alia Skin Care. Nonostante non abbia potuto valutarne l’efficacia anti-age, ho subito notato il suo potere nutriente. La crema ha una consistenza media, ne troppo corposa ne troppo fluida, e si stende facilmente sulla pelle; già dopo qualche minuto dall’applicazione il viso risulta vellutato e non riscontra il problema delle pellicine. L’ho utilizzata in questi mesi con soddisfazione sia come crema giorno che come crema notte; anche nelle giornate più calde (dove magari le creme più nutrienti tendono a lucidare) non è stata mai pesante. Ma la funzione del prodotto che più mi ha colpita è stata quella lenitiva. Ogni giorno, qualcuno più qualcuno meno, la mia pelle è segnata dalla cuperose, concentrata soprattutto nella zona delle guance; la crema Alia Skin Care mi ha aiutato molto ad alleviare gli arrossamenti, più di tutti i prodotti provati finora. E’ estremamente delicata, adatta anche alle pelli più sensibili; una vera carezza per il viso. L’ ho messa alla prova anche come primer, perché riesce ad opacizzare bene il viso; sul mio tipo di pelle non risulta per niente pesante come base trucco. Infine, l’ho testata anche come contorno occhi e labbra: idrata a fondo rendendo le zone morbide e nutrite. In definitiva, ho apprezzato tantissimo il prodotto e sento già l’esigenza di acquistarlo.

PELLE MISTA

Anche Mariangela ha avuto la possibilità di mettere alla prova il prodotto sulla sua pelle, molto diversa dalla mia. Lei ha una pelle mista, grassa nella zona T. Nei periodi di freddo o di stress nel contorno labbra e negli angoli del naso la sua pelle tende ad avere delle anti-estetiche pellicine. Iniziando ad applicare la crema Alia Skin Care, come me, fin dalle prime applicazioni, ha riscontrato un netto miglioramento delle pellicine che, pian piano, andavano svanendo. Ha notato, inoltre, un miglioramento dei rossori causati da brufoletti. Su naso e guance, Mariangela, continua la sua lotta contro i punti neri che, alcune creme essendo troppo pesanti per lei, tendono a intensificare non riuscendo la sua pelle ad assorbire adeguatamente la crema troppo pesante. Con la crema di Alia, invece, non ha notato nessun peggioramento. Con l’arrivo delle alte temperatura, tuttavia, preferisce consistenze più leggere e sostituisce alla crema giorno il siero. Sulla sua pelle mista, nell’ultimo periodo, la crema Alia è risultata pesante; infatti Mariangela non è riuscita ad usarla come primer per il trucco e neppure come crema la mattina. Ha preferito un’applicazione serale del prodotto, lasciando che la pelle lo assorba nella notte, migliorando l’idratazione senza intaccare la resistenza del trucco.

La crema viso è, dunque, un prodotto super valido, che consigliamo a chi cerca un prodotto nutriente, idratante e che riduca gli arrossamenti.

Per qualunque domanda e curiosità potete scriverci nei commenti.

A presto!

2 commenti

  • GINEVRA

    Ho anche io il problema della couperose, purtroppo ancora non ho trovato un prodotto che mi piaccia 100%. Questa crema sembra fare al caso mio, la comprerò per il periodo invernale

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *